Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

News & Eventi

Il 9 marzo abbiamo iniziato la sboccatura del Donna Giulia, il nostro spumante brut Metodo Classico. La sboccatura è una delle fasi più importanti nella produzione dello spumante a Metodo Classico: si tratta del processo utile alla rimozione dei lieviti che hanno prodotto la fermentazione del vino. Questa operazione è essenziale per la produzione di un vino limpido. La sboccatura prevede una prima fase di congelamento del collo della bottiglia, in cui questa viene capovolta e immersa in una soluzione satura di sali alla temperatura di -30°. Mediante questa operazione, i residui dei lieviti, che si sono depositati nel collo della bottiglia durante la fase finale del remuage, rimangono ancorati all’interno

CON UMBERTO FERRETTI, LEONARDO ROSSELLI, GIOVANNI GOLASCHI E MATTIA LEONI Terzo evento di "Musica in Cantina 2020"   Giovedì 20 agosto - Ore 21.15(☂ In caso di maltempo ➤ venerdì 21 agosto) CINQUE DI CUORI Alessandro Pellegrini, voce, pianoforte, chitarra e non solo Umberto Ferretti, chitarre, cori Leonardo Rosselli, fiati, cori e aggeggi Giovanni Golaschi, basso Mattia Leoni, batteria ☎ Ingresso SOLO su prenotazione: 0717390352 ✼✼✼✼✼ Alessandro Pellegrini, cantautore anconetano, nasce nell’inverno del 1987 tra il mare e la campagna. Incontra il pianoforte un anno dopo e a sei decide fermamente di imparare a suonarlo. Nel 2016 vince come cantautore il concorso nazionale “Giovani per la Musica”, indetto dall’Orchestra Sinfonica G.Rossini di Pesaro, debutta col suo spettacolo di letture e

con Anissa Gouizi e Frida Neri Secondo appuntamento di "Musica in Cantina 2020" VENTO DEL SUDGiovanni Seneca, chitarra Anissa Gouizi, voce Frida Neri, voce Domenica 16 agosto - Ore 21.15(☂ In caso di maltempo ➤ 17 agosto) ☎ Ingresso SOLO su prenotazione: 0717390352 ✼✼✼✼✼ Musiche e canti ispirati alle diverse culture del mediterraneo e al dialogo tra i popoli. Nello spettacolo s’intrecciano composizioni originali a canti tradizionali che abbracciano l'insieme delle tradizioni mediterranee in varie lingue e dialetti: arabo, ladino, greco, serbo-croato, napoletano, pugliese, abruzzese e marchigiano. Il viaggio musicale nel mediterraneo parte dalle sonorità del sud Italia e, passando per i Balcani, la Grecia, la Turchia e il Maghreb, approda fino alla Spagna. Le composizioni

featuring Massimo Manzi, batteria | Emanuele Di Teodoro, basso e contrabbasso Primo evento di "Musica in Cantina 2020", in collaborazione con Spaziomusica e Ancona Jazz. Venerdì 7 agosto - Ore 21.15(☂ In caso di maltempo ➤ 9 agosto) Antonino De Luca, fisarmonica featuring Massimo Manzi, batteria Emanuele Di Teodoro, basso e contrabbasso ☎ Ingresso SOLO su prenotazione: 0717390352 ✼✼✼✼✼ Tante sono le influenze che questo trio ormai da anni porta avanti: la tradizione del bop con il senso del blues come forte elemento predominante, si miscela alle atmosfere mediterranee e siciliane portate dalle origini di Antonino, primo ambasciatore della fisarmonica di Castelfidardo. L’energia e l'eclettismo di Emanuele, astro nascente teramano già con all'attivo importanti collaborazioni e

un reattore musicale per 'curare' le sofferenze della natura e degli uomini - in collaborazione con Ancona Jazz Terzo evento di "Musica in cantina 2019" che, in collaborazione con Ancona Jazz, presenta una formazione di livello internazionale. ATOMIC BASS TRIOSumire Kuribayashi, pianoforteGiovanni Scasciamacchia, batteriaGiuseppe Bassi, contrabbasso Il Basso Atomico è un reattore musicale che produce note per 'curare' le sofferenze della natura e degli uomini. Un’utopia in musica elaborata da Giuseppe Bassi, contrabbassista di lungo corso e dalla spiccata sensibilità sociale.Il Giuseppe Bassi trio “Atomic Bass” riunisce musicisti internazionali e celebra l’unione di due paesi - l’Italia e il Giappone – con le loro tradizioni musicali e le sfumature emozionali delle

Ultimo evento della rassegna "Musica in cantina 2019", mercoledì 28 agosto, nel suggestivo cortile della Fattoria Le Terrazze, concerto del gruppo "Turkish Café" con le performance di acrobatica aerea della Compagnia Revolé. Inizio concerto ore 21. Ingresso € 5 con calice di vino incluso (fino a 12 anni gratuito) Dalle ore 20 spuntino gastronomico a cura di Tigre Amico di Sirolo con i vini della Fattoria Le Terrazze (a pagamento). TURKISH CAFÉ facebook Si conoscono da studenti nel 2008 a Bruxelles. Tornati in Italia, cominciano ad esibirsi dapprima nella Marche, così come nei festival e in concorsi di rilievo. Suonano poi in centinaia di locali e festival d'Italia e d'Europa, facendo sia

Giovanni Seneca, apprezzato chitarrista e compositore, accompagnato dal FORM String Quartet, propone la sua "Serenata Mediterranea" nel quinto concerto della rassegna "Musica in Cantina 2019". Il concerto si svolgerà nello splendido cortile della Fattoria Le Terrazze di Numana domenica 18 agosto dalle ore 21.00 e sarà preceduto alle ore 20.00 da una degustazione guidata di 5 vini con deliziosi stuzzichini gastronomici. Ingresso al concerto € 10 - calice di vino incluso. (fino a 12 anni ingresso gratuito)Degustazione € 10 - su prenotazione Info e prenotazioni: tel. 071 7390352Fattoria Le TerrazzeVia Musone 4 - Numana (AN) SERENATA MEDITERRANEAMusiche di Giovanni Seneca Giovanni Seneca, chitarra FORM String QuartetSimone Grizi I violinoCristiano Pulin II violinoCristiano Del Priori

con Umberto Ferretti - Giacomo Rotatori - Mattia Leoni Quarto evento della rassegna "Musica in cantina" con le affascinanti creazioni del noto cantautore anconetano Alessandro Pellegrini. Alessandro Pellegrini voce, pianoforte, chitarraUmberto Ferretti chitarreGiacomo Rotatori fisarmonicaMattia Leoni percussioni Venerdì 9 agosto Inizio concerto ore 21 - Ingresso € 10 (fino a 12 anni gratuito)Alle ore 19.45 degustazione guidata di 5 vini con stuzzichini gastronomici - € 10 su prenotazione. Fattoria Le Terrazze - Via Musone 4 - Numana - Tel. 071-7390352 ALESSANDRO PELLEGRINI (sito web apellegrini.it) Alessandro Pellegrini, cantautore anconetano, nasce nell’inverno del 1987 tra il mare e la campagna.Incontra il pianoforte un anno dopo ed a sei decide fermamente di imparare a suonarlo. Studia musica

Bandonéon e pianoforte Secondo appuntamento della stagione "Musica in cantina" con un programma dedicato alla musica argentina interpretata da due musicisti di altissimo livello. Duettango ha ricevuto il "Piazzolla Award 2018" per il migliore disco dell'anno dalla Fondazione "Astor Piazzolla" di Buenos Aires. DUETTANGO CESARE CHIACCHIARETTA, bandonéon FILIPPO ARLIA, pianoforte PROGRAMMA L. Bacalov: Il Postino C. Gardel: Por una cabeza A. Piazzolla: Primavera Portena A. Piazzolla: Milonga del Angel A. Piazzolla: Adios Nonino A. Piazzolla: Tanguedia A. Piazzolla: La Muerte del Angel A. Piazzolla: Escualo A. Piazzolla: Violentango Ingresso: € 10 - Fino a 12 anni gratuito Calice di vino offerto.Dalle ore 20 in vendita spuntino gastronomico a cura del Tigre Amico di Sirolo. DUETTANGO sito ufficiale: www.duettango.com Duettango nasce nel 2008 grazie ad un'intuizione del pianista e

Bach, Chopin e Liszt Martedì 16 luglio, alle ore 21, primo concerto della stagione "Musica in cantina 2019" con il noto pianista Gianluca Luisi che interpreterà capolavori di Bach, Chopin e Liszt. Nell'intervallo sarà offerto un rinfresco con i vini della Fattoria Le Terrazze. Ingresso € 12 - Fino a 12 anni gratuito Programma: J.S.Bach: Suite francese in do minore BWV 813J.S.Bach: Suite francese in sol maggiore BWV 816intervalloF.Chopin: Scherzo n° 1 in si min. op. 20F.Chopin: Scherzo n° 2 in si bemolle min. op. 31F.Chopin: Studio op. 10 n° 12 "Rivoluzione"F.Chopin: Polacca op. 53 "Eroica"F.Liszt: Parafrasi dal RigolettoF.Liszt: Studio in sol diesis min. S.140 No.3 "La campanella" Gianluca Luisi è considerato dalla critica